La nostra missione delle cure nasce dall'idea di...

Umanità e competenza nelle cure

 

“Il Ponte” propone di creare il necessario passaggio da uno stato di malattia e disagio a una situazione di recupero e benessere. La nostra missione delle cure a domicilio, quindi presso l’abitazione del paziente e in totale accordo con i bisogni, i tempi e le necessità del paziente, si basa su tre punti chiave.

Protezione

Intendiamo proteggere la sfera privata del paziente e soprattutto la sua possibilità di recupero, da una situazione di malattia a uno stato di benessere. Svolgiamo un’ analisi iniziale approfondita per avere un quadro di partenza ben definito, al fine di possedere una visione olistica del paziente ( sfera  bio-psico-sociale).

Passaggio

Il passaggio da uno stato di malattia e disagio a una situazione di recupero della qualità e del benessere, messe in discussione dalla malattia, è il fulcro della nostra azione. Il nostro impegno, sulla base di competenze acquisite in anni di lavoro presso strutture ospedaliere, permette di elaborare un piano assistenziale in collaborazione col paziente e la sua famiglia, in un contesto adatto alla concreta vita quotidiana del paziente stesso.

Sostegno

Il nostro compito, nel quale e per il quale ci impegniamo con passione e dedizione,  è mantenere le risorse residue dell'ospite, portando serenità alla famiglia e alle persone che lo circondano, creando un ambiente a lui propositivo.

L’assistenza personalizzata in base alle esigenze individuali è garantita, sostenendo in tal modo le risorse dell'ospite.

Il Ponte si impegna come filosofia di vita e azione infermieristica in un progetto di umanità condivisa: 

nella protezione dell'ospite, nel passaggio dalla malattia a uno stato di buona/discreta salute, e nel sostegno dell'ospite e delle persone che lo circondano.